Azienda

  • condividi
  • |
  • |
CTT, soluzioni per la mobilità

Garantire la libertà di spostarsi e di viaggiare significa anche e soprattutto migliorare la qualità di vita della collettività. Per questo l’impegno deve essere rivolto a consolidare l’attività di servizio gestita sul territorio, migliorandone costantemente gli aspetti qualitativi e di sicurezza per la clientela e gli operatori, con una visione improntata alla crescita guardando oltre, verso nuove opportunità di sviluppo.
CTT è il risultato della più grande operazione societaria avvenuta nel settore del trasporto pubblico toscano. Nel 2012 infatti le storiche aziende del gruppo hanno portato a compimento un lungo percorso di aggregazione, dando vita alla più grande realtà del trasporto pubblico regionale per dimensioni e diffusione sul territorio.

In un settore sempre più complesso e con risorse pubbliche sempre minori, permane l’impegno quotidiano firmato CTT per rispondere alle esigenze di mobilità della collettività. Assicurare le migliori condizioni di viaggio possibili, garantire lo spostamento di migliaia di studenti e lavoratori e pianificare soluzioni e proposte innovative sono gli obiettivi che ogni giorno si rinnovano, raggiungibili grazie alla conoscenza del territorio e delle sue peculiarità, nonché all’impegno e professionalità di tutti gli operatori coinvolti. Sulla base di queste motivazioni CTT è sempre attenta a favorire l’utilizzo del mezzo pubblico attraverso iniziative che coinvolgono scuole, istituzioni e soggetti commerciali del territorio.

CTT è oggi un gruppo che comprende circa 1462 lavoratori, 900 autobus e che svolge la propria attività nei territori di Livorno, Pisa, Lucca e Massa-Carrara. CTT rappresenta uno dei pochi esempi a livello nazionale di partnership pubblico privato di successo, realizzato esclusivamente da soggetti locali toscani, storicamente radicati nel territorio. I suoi soci sono infatti circa 80 comuni delle province di Pisa, Livorno e Lucca e la Cooperativa Autotrasporti Pratese CAP di Prato quale socio privato. La grande estensione dei bacini di servizio e le difficoltà connesse sono vissuti da tutto il personale come una responsabilità. L’azienda condivide una politica della qualità a tutti i livelli, salvaguardando in particolar modo la valenza sociale della propria attività e il diritto di accessibilità al servizio da parte dei cittadini.

CTT risponde ogni giorno alle esigenze di mobilità sul territorio toscano, rivelandosi una risorsa preziosa per la collettività e interagendo costantemente con gli utenti per migliorare la qualità del servizio e conoscere la loro opinione. Un servizio che nasce dal dialogo quindi e dalla volontà di migliorarsi costantemente. CTT ha scelto di crescere sul territorio e per il territorio, in un’ottica nuova, che vede il servizio di trasporto pubblico realmente vicino al cittadino e alla persona.

CTT fa parte delle organizzazioni:

Cispel Toscana



Asstra



Uitp