In evidenza

  • condividi
  • |
  • |

05 aprile 2017

Cresce il servizio "Invia un SMS e sali a bordo"

 Dal 1 aprile, per i clienti di Wind, 3, TIM e Vodafone Italia, i biglietti di CTT Nord si possono acquistare con il credito telefonico, senza bisogno di registrazioni o carte di credito.
Dopo l’introduzione a partire dal 2013 sui servizi urbani di Pisa, Livorno e Lucca da oggi anche a Rosignano, Cecina, Volterra, Pontedera, Viareggio, Massa Carrara, Portoferraio e, per il servizio extraurbano, in tutta l'Isola d'Elba parte il servizio di Mobile Ticketing sviluppato dagli operatori mobili in collaborazione con CTT Nord. 
Il servizio di Mobile Ticketing, disponibile per i clienti di Wind, 3, TIM e Vodafone Italia, è realizzato in collaborazione con Netsize (azienda del gruppo Gemalto) e consente di acquistare il biglietto di CTT Nord inviando un semplice SMS, senza bisogno di operazioni di preregistrazione o dell’utilizzo di una carta di credito. 
Il Mobile Ticketing si è dimostrato un servizio di utilità molto apprezzato dai cittadini in molteplici città italiane: sono infatti circa un 1.000.000 i clienti che utilizzano il servizio e più di 15 milioni i biglietti venduti dal lancio.  
L’acquisto del titolo di viaggio è semplice ed immediato: prima di salire sull’autobus, è sufficiente inviare un SMS scrivendo nel testo il nome della città e in pochi secondi arriva via messaggio il biglietto orario valido su tutta la rete urbana.

In caso di verifica da parte del controllore è sufficiente mostrare il biglietto ricevuto via SMS. La validazione è automatica e non è necessaria alcuna obliterazione. L'acquisto va effettuato prima di salire a bordo, il biglietto deve essere mostrato all’autista per il quale fa fede l’orario di invio dell’SMS e l’invio ritardato del messaggio, o fatto direttamente a bordo, può essere sanzionato come “timbratura a vista”. 
Inoltre gli utenti possono acquistare il biglietto digitale anche attraverso le app dei singoli operatori telefonici: MyWind, 3Mobility, TIM Mobility e Vodafone Trasporti.

A livello commerciale, il biglietto via SMS si inquadra tra il biglietto tradizionale cartaceo e quello acquistato a bordo.

Validità e tariffe variano secondo i diversi territori e come espresso nella tabella in allegato.

Il Presidente di CTT Nord Andrea Zavanella dichiara: “Con l’estensione della bigliettazione via SMS la CTT Nord vuole offrire un servizio più vicino ai cittadini, rendendo l'uso del mezzo pubblico più semplice e comodo. L'acquisto via SMS offre, infatti, a tutti la possibilità di scegliere l'autobus senza la necessità preventiva di ricerca fisica del biglietto cartaceo, ma può anche diventare una scelta di acquisto ordinaria per tutti coloro che vogliono una soluzione immediata e rapida. Gli operatori di telefonia mobile confermano la volontà di semplificare l'offerta investendo su soluzioni che facilitano la fruizione del trasporto pubblico da parte dei cittadini”.