In evidenza

  • condividi
  • |
  • |

04 dicembre 2019

Viaggia la fantasia di migliaia di bambini

CTT Nord in collaborazione con gli Uffici scolastici provinciali di Lucca, Pisa, Livorno, Massa Carrara, i Cred di Livorno e Valdarno, la Conferenza dei Sindaci per l’educativo della zona pisana, l’Unione Valdera servizi educativi ed il Comune di Fucecchio, per l’ottavo anno nella provincia di Lucca, vista la grandissima partecipazione degli anni passati (nel 2018: 16.892 bambini – 858 classi) propone anche per il 2019, il concorso dal titolo “Pensiero di Natale” rivolto agli alunni delle classi seconde e terze delle Scuole primarie statali e paritarie.
L’iniziativa è stata replicata, per il primo anno, anche dall’azienda di trasporto CAP di Prato e dall’Ufficio Scolastico Territoriale della città laniera.

La prima premiazione si è svolta alla Scuola Primaria Pascoli dove hanno partecipato tutte le classi seconde e terze della scuola (totale sei classi) e quelle della Scuola primaria Dante Alighieri.

A tutte le classi partecipanti, l’azienda di trasporto ha consegnato gadget e biglietti che potranno essere utilizzati per le uscite didattiche, unitamente ad un attestato che è stato consegnato a tutti gli alunni, a ricordo della loro partecipazione; i “pensieri” premiati che sono quelli ritenuti più significativi ed originali  dalla giuria, decoreranno i vetri degli Autobus e dei Pullman durante il periodo natalizio assieme a quelli delle altre scuole del territorio.
Quest’anno il concorso si è arricchito della partecipazione di Kartè, superstore che opera da anni nella fornitura di prodotti e servizi per la scuola, offrendo un buono sconto dedicato alle scuole di Lucca e provincia che vi partecipano.

Nei negozi Kartè una particolare attenzione viene data al mondo della scuola dove e’ prevista una ampia gamma di prodotti e giochi educativi, servizi dedicati, laboratori e workshop creativi, per un mondo in continua evoluzione.

L’iniziativa è  realizzata grazie al contributo di diversi sponsor: AON, GARZELLI ASSICURAZIONI, CONFINDUSTRIA LIVORNO-MASSACARRARA, GAS AND HEAT, CIR FOOD, CITYSIGHTSEEING, AEP TICKETING SOLUTIONS, CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA, ECOM, EFFEGIBI, OFFICINA MG, OFFICINA VALIANI, ANTONI SOCCORSO STRADALE, CORPO VIGILI GIURATI, BIELLE,  BIGAS, F.LLI BOGHETTI, COOPLAT, CFT, DGROOVE, M&F, PESTELLI, POSSENTI, SELEFOR, PROSPERI BUS, GARAGE BRENNERO, ABATE, AIPA, ANGELI GIOVANNI AUTOCARROZZERIA, GARAGE BLEFARI, IB INFLUENCING BUSINESS, IL GIARDINO, NUOVA LUCI e CALLEGATI, RENAT, FR CARROZZERIA, GPMECCATRONICA, EURO DIESEL SERVICE, MAGAZZINO DELL’AUTO, MARIANI, MAXI CALOR, ORL, BRONCHI COMBUSTIBILI, LATTANZI GROUP, MODIT GROUP, GIORGI & BACCEI, ITINERA e con la collaborazione di SCORPIO PUBBLICITA’ ed il sostegno di TELETHON.

Tutte le classi (bambini ed insegnanti), beneficeranno di buoni sconto spendibili in cartolibrerie e negozi di vario genere.

I buoni sconto sono offerti a Lucca da BENETTON, LIBRERIA MONDADORI, BOCCI CARTA, PETER PAN, TRE MERLI pizza & cucina, MARRAKECH gioielli, STRABUONO streetfood, NEGOZIO CAMPI gioielleria, IL COLLEZIONISTA giochi, K2 ristorante pizzeria, MILANI calzature, CASA DEL BOTTONE merceria;  BRUGI SPORT a Castelnuovo Garfagnana, TIRA E MOLLA a Fornaci di Barga, NON SOLO LIBRI, ANTARES2 sport store e NEW EASY STYLE abbigliamento a Piazza al Serchio.


Ed inoltre, le classi che produrranno i lavori più belli, potranno usufruire anche di buoni spesa premio e ingressi omaggio in diversi musei delle varie città e tanto altro (la decisione sarà presa dalla giuria dopo le festività natalizie).


Questi gli ingressi omaggio, alle classi che realizzeranno i lavori migliori:
Grotta Antro del Corchia, Villa Museo Puccini di Torre del Lago, Puccini Museum casa natale di Lucca, Museo archeologico di Massaciuccoli, Cittadella del Carnevale di Viareggio, Giardino Botanico di Lucca, Parco Villa Reale di Lucca, Casa Museo Giovanni Pascoli di Barga.
E’ da sottolineare l’impegno del Comune di Lucca nell’iniziativa che metterà a disposizione di tutte le classi partecipanti della provincia l’ingresso gratuito all’Orto Botanico e per dodici classi che produrranno le frasi più belle anche la visita guidata.
Anche quest'anno i ragazzi delle scuole lucchesi avranno la possibilità di esprimere i loro pensieri legati al Natale – spiega l'assessore alla mobilità del Comune di Lucca Gabriele Bove e di partecipare, tutti insieme, a un momento di riflessione più ampio all'interno delle proprie classi. Molti dei loro pensieri raggiungeranno un pubblico ampio, rappresentato dagli utenti del trasporto pubblico locale, e questa è la cifra di un progetto, quello di CTT Nord, che come amministrazione comunale abbiamo deciso di sostenere, convinti come siamo che anche attraverso queste iniziative possiamo contribuire ad avvicinare i più giovani, e le loro famiglie, all'utilizzo del mezzo pubblico, che rende le nostre città più belle e vivibili”.
Il Consigliere di Amministrazione di CTT Nord Simona Deghelli afferma che “l’iniziativa è diventata ormai un appuntamento irrinunciabile per migliaia di classi della Toscana e ha lo scopo di avvicinare i più giovani all’utilizzo del mezzo pubblico grazie alla fornitura da parte dell’azienda di biglietti per effettuare viaggi di istruzione usando i nostri autobus. I ragazzi apprezzano anche di essere messi al centro di una riflessione sul tema del Natale sul quale sono chiamati ad esprimersi. Ringrazio tutti gli sponsor che anno dopo anno ci consentono di regalare questa bella festa ai bambini e alle loro famiglie”.

Un ringraziamento anche a Confcommercio che si è prodigata nel trovare anche alcuni esercizi commerciali per fornire buoni sconto alle classi.