In evidenza

  • condividi
  • |
  • |

16 settembre 2019

Paolo Crepet e Andrea Zavanella

Nella bellissima cornice di Villa Paolina a Viareggio, che da mercoledì scorso a domenica 15 settembre, ospita il "Festival del Viaggio", si è tenuto ieri sera un interessante incontro con lo psichiatra psicologo Paolo Crepet ed il Presidente CTT Nord Andrea Zavanella sul tema del bullismo.
Ha introdotto il tema proprio il Presidente di CTT Nord che ha illustrato il lavoro svolto dall'azienda nelle scuole in questi anni, al fine di sensibilizzare i giovani ad un corretto utilizzo del mezzo pubblico. Sono stati presentati i video realizzati all'interno del progetto "Fermata d'autobus" (voluto e sostenuto dal Consiglio di Amministrazione dell'Azienda) nell'anno scolastico 2018/2019 dagli Istituti Vespucci-Colombo di Livorno, Minuto di Massa, Giorgi di Lucca e Russoli di Pisa presente, quest'ultimo, con una delegazione di insegnanti e studenti; presenti anche i Responsabili della Cooperativa Itinera che cura il progetto. Attenzione poi alle parole dello psicologo Paolo Crepet che ha letteralmente incantato il pubblico: "Insegniamo la passione ai giovani perché abbiano una vita piena e felice. Il rischio per i ragazzi è illudersi che sforzarsi e sfidarsi non sia così urgente e necessario per vivere una vita felice, e che questo atteggiamento possa portarli a uno stato di apatia diffusa e contagiosa. Dobbiamo incoraggiarli a far diventare la passione un pilastro su cui edificare la loro esistenza" per cambiare la loro esistenza, e il mondo, in meglio".
--------------------------------------------------------------------
www.festivaldelviaggio.it - info@festivaldelviaggio.it